L’Altro rompe il dOGMa

Agosto 28th, 2009
Post2PDF Versione PDF | No Comments

A partire dal 1 agosto il quotidiano l’Altro di Piero Sansonetti ha aperto un vero ed appassionato dibattito nella sinistra sul tema degli OGM e del biologico.
Gilberto Corbellini, presidente di SAgRi, ha cominciato commentando uno studio inglese che dimostrava come gli alimenti biologici non erano migliori di quelli tradizionali. Sono seguite lettere di fuoco da parte di vari lettori fino ad un intervento del 9 agosto a firma plurima dove il gotha del biologico italico arrivava a sostenere che i pro-OGM sono anti-Democrazia, un intervento giustificabile solo dalle elevate temperature raggiunte in tutta Italia. La mia risposta (leggi qui) su richiesta del quotidiano è apparsa il 10 agosto con un nuovo bellissimo intervento di Gilberto Corbellini (leggi qui) in prima pagina.
La polemica e’ poi proseguita spostandosi su temi piu’ filosofici e politici ed e’ tuttora molto viva: qui sotto trovate un elenco dei maggiori interventi che trovate al sito: http://altronline.it/polemica-ogm
OGM Il biologico è moda, il futuro è OGM di Gilberto Corbellini
BIOLOGICO Le capriole pro OGM di Roberto Musacchio e Francesco Martone
La risposta di Rina Gagliardi
Che ci faceva su l’Altro un articolo pro Ogm? di Gaia Pallottino
I miei dubbi di Giorgio Nebbia
Siete impazziti? Non vi leggo più di Vinicio Giandomenico
Se non ci sono tabù…di Nanni Riccobono
Il biologico del futuro dovrà usare gli Ogm di Roberto Defez
Una sinistra darwiniana, la risposta di Corbellini
Transgenico o biologico? Non tutti i tabù sono inutili. di Enzo Scandurra
Il rapporto tra sinistra e scienza di David Bidussa
Le staminali sì, gli Ogm no. Ma non sapete dire perchè di Gilberto Corbellini
Scienza, sinistra e Ogm, i miei dubbi di Alfonso Gianni
Alcune idee sono irrinunciabili di Marcello Cini
Allora ditelo, è un complotto della scienza! Corbellini replica
Ok agli Ogm ma gli “usi di massa” sono un’altra cosa di Roberto Musacchio

Nella categoria: News, OGM & Media

Gli imprenditori del Friuli guardano lontano.

Agosto 23rd, 2009
Post2PDF Versione PDF | No Comments

Commento all’articolo: L’agricoltura industriale guarda con fiducia agli OGM e li ritiene strategici sul mercato globale. Una grande azienda che esporta il 35% dei suoi prodotti chiede di uscire dai dibattiti ideologici puntando dritto alle esigenze dei flussi delle derrate alimentari mondiali. Ancora una volta mentre gli strateghi fanno giocano alla guerra virtuale (senza sapere cosa avviene nel mondo reale) i capitani che vivono, rischiano e devono fare le scelte concrete sono anni luce avanti. Tra qualche anno gli strateghi scriveranno dotti libri per ordinare dati e scelte che hanno cercato di impedire o che non hanno capito, mentre il mondo intanto sarà andato ancora avanti.

Leggi l’articolo (qui) da Il Piccolo del 18-08.2009

Nella categoria: News, OGM & Economia

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…