A Zaia saltano i nervi ed oggi mancano solo 87 giorni

04 Feb 2010
Post2PDF Versione PDF

Ogm: Zaia, polenta transgenica? no grazie, non mangio questa schifezza
Verona, 4 feb. - (Adnkronos) - “Mi hanno invitato a mangiare la polenta Ogm, ma secondo voi io vado a mangiare questa schifezza?”. Cosi’ il ministro delle Politiche agricole, Luca Zaia, risponde indirettamente all’invito del presidente di Confagricoltura Federico Vecchioni che, oggi a Fieragricola di Verona, presenta la polenta realizzata con mais Ogm. Il ministro lo ha detto intervenendo al convegno della Coldiretti, sempre a Verona, dal titolo: ‘Crisi globale: come ne esce l’agricoltura?’.

1 commento al post: “A Zaia saltano i nervi ed oggi mancano solo 87 giorni”

  1. Achille GhidoniNo Gravatar scrive:

    Questo sottolinea il pensiero debole del ministro Zaia, cui preme la difesa di interessi di parte, quelli dei suoi elettori, evidentemente, alla faccia di quelli dei consumatori, che sono molti, molti di più. A poco serve nascondersi dietro un dito, come quello rappresentato dalle masse di cittadini disinformati sugli Ogm, anche per colpa sua. Un ministro così mediocre, oscurantista, e leggero su argomenti di importanza vitale per l’agricoltura del futuro in Italia, una fotocopia di A.Pecoraro Scanio, ‘merita’ solo di lasciare il posto a qualcuno più adatto alla poltrona da lui occupata con grave danno per tutti gli italiani.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…