Agricoltura: fai da te, che forse capisci

07 Apr 2010
Post2PDF Versione PDF

Ancora una iniziativa di orti in città. Un buon modo per capire quanto sia difficile l’agricoltura, quanto non sia a consumi energetici zero, quanto siano dannose lumache e bruchi e quali siano le estensioni di terreno e l’impiego del tempo necessari per produrre abbastanza da soddisfare le esigenze alimentari di una famiglia.

Leggi orto orchi

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…