Al cittadino non far sapere…

07 Gen 2015
Post2PDF Versione PDF

ogm2-620x350Una ennesima riprova di quanto sia rivoluzionaria la comunicazione e l’informazione fatta di prima mano da coloro che hanno competenza in materia. Chi e’ contrario non sarà’ mai convinto a cambiare idea, ma chi ha l’intelligenza di dubitare capisce bene cosa dicono due favorevoli e due contrari agli Ogm. Una utile lezione sopratutto per tanti scienziati recalcitranti a comunicare e spiegare. Una spiegazione anche di perché non se ne deve parlare e ragionare nel merito, ma solo evocare paure e profezie di sventura da parte di chi la spara più’ grossa per impedire i ragionamenti e le analisi pacate.

Leggi: Genetically modify food

Buon sangue non mente: il primo figlio di Franco Nulli (quello che non fa l’agricoltore) ci traduce il dibattito tra due favorevoli e due contrari agli Ogm. Si tratta di un dibattito molto utile per vedere come le tematiche e le problematiche siano molto simili a quelle che trattiamo qui sistematicamente e che fa vedere che parlare aiuta a spiegare la tecnologia degli Ogm ed a farla accettare.
Perdonateci qualche traduzione letterale, ma apprezzate l’enorme sforzo di traduzione fatto. Grazie.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Ambiente

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…