Alemanno finanzia Capanna

13 Lug 2009
Post2PDF Versione PDF

Il comune di Roma versa 400,000 euro alla Fondazione diritti genetici per ristrutturare un immobile: quando decidera’ di finanziare anche la Scienza oltre che l’anti-ricerca?

OGM: ROMA, PDL BATTUTO SU SOSTEGNO PROGETTO MARIO CAPANNA
(AGI) - Roma, 24 giu. - La Commissione Capitolina sulle Politiche Sanitarie e della Salute, presieduta dal professore Ferdinando Aiuti, ha bocciato la proposta di deliberazione n.76/2009 relativa alla ‘adesione del Comune di Roma, in qualita’ di socio sostenitore, alla Fondazione diritti genetici, presieduta da Mario Capanna, e che autorizzava “l’erogazione del contributo per la realizzazione del progetto ‘Geneticamente’”, pari a 400 mila euro. La Maggioranza in Campidoglio e’ stata battuta con il voto contrario dei due consiglieri del Pd Monica Cirinna’ e Paolo Masini, supportati dal voto contrario del Presidente Aiuti. Nella Maggioranza tre i voti favorevoli e un astenuto. “Il mio voto contrario - dichiara Monica Cirinna’ - e’ dettato dal fatto che il Comune di Roma non ha nessuna necessita’ di intervenire come socio sostenitore con una cifra di 400 mila euro, cosi’ come previsto nella proposta di deliberazione. Peraltro - continua la Cirinna’ - trecento mila euro sarebbero destinati alla ristrutturazione di un immobile che si trova fuori dal territorio Comunale. Si tratta di uno somma troppo elevata per l’Amministrazione Comunale che ha tagliato in assestamento di bilancio un milione di euro alla Fondazione Bioparco e alla ricerca”. “Le battaglie di Capanna contro gli Ogm - continua Paolo Masini - e contro la brevettabilita’ del vivente sono ampiamente condivisibili. Quello che non condividiamo e’ la cospicua erogazione di contributi pubblici in un momento in cui lo stesso Sindaco ammette che le casse del Comune versano in condizioni disastrose. Il voto contrario di Aiuti - conclude Masini - testimonia, come gia’ dimostrato in piu’ di una occasione, coerenza e onesta’ intellettuale del Presidente della Commissione”.
ROMA: DE LUCA (PD), ALEMANNO INTOLLERANTE IN CONSIGLIO
Roma, 10 lug. - (Adnkronos) - “Ieri, nel corso del dibattito sulla proposta di delibera riguardante l’erogazione di un contributo di 400 mila euro per la Fondazione di Mario Capanna, Diritti Genetici, per la realizzazione del progetto GenEticaMente, rispetto alla quale il gruppo del Pd aveva annunciato la sua opposizione, il sindaco Alemanno e’ venuto appositamente in aula per difendere la delibera. La cosa e’ molto rara, in quanto il sindaco non e’ mai in aula, tanto meno per delibere di questa natura, salvo per importanti circostanze come il Bilancio ed altro”. Lo dichiara in una nota il consigliere Pd al Comune di Roma, Athos De Luca.
De Luca nella nota fa inoltre sapere che “di fronte alle sui forti critiche, il primo cittadino si e’ mostrato intollerante, interrompendolo ripetutamente e con un linguaggio aggressivo, dando vita ad una reazione del tutto ingiustificata, rispetto alla delibera di un sovvenzionamento ad una fondazione che punta a ‘un volano di sviluppo in direzione sud, portando l’Europa a confrontarsi sui traguardi dell’innovazione genetica con la scienza e la cultura della sponda sud del Mediterraneo e del Medio Oriente…”.
“Con questa reazione - prosegue De Luca - il sindaco ha mostrato un interesse del tutto particolare verso la delibera, da noi contestata nel merito, in quanto priva di un progetto serio e scientificamente affidabile sulla ricerca sugli Ogm”. De Luca nella nota ricorda al sindaco “che nulla e’ stato fatto per l’agricoltura a Roma, oltre alle dichiarazioni verbali del Dpef, dopo un anno non c’e’ stata una delibera, non un euro in bilancio, ne’ un’iniziativa sull’agricoltura romana ma solo un intervento contro, come la proposta del Parco a tema sull’antica Roma, da inserire all’interno del gioiello della Tenuta di Castel di Guido e il bando per la nuova edilizia nell’agro romano”. Sulla delibera in discussione, i consiglieri Athos De Luca, Monica Cirinna’ e Paolo Masini avevano presentato numerosi emendamenti”.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Politica

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…