Api e pesticidi

13 Feb 2008
Post2PDF Versione PDF

In questi giorni c’e’ grande allarme per la moria delle api. (visita il link). Imputati numero uno sono i pesticidi utilizzati in agricoltura e forse quelli usati per la concia dei semi (quindi trasversali a tutte le agricolture).

Se non e’ facile individuare il colpevole e’ invece piu’ agevole trovare qualche innocente e tra questi le varieta’ Bt di OGM. In questa metanalisi si mostra come il Bt non sia dannoso per le larve ed adulti di api analizzate in laboratorio.

Ma se tutte le colpe verranno scaricate sulle seminatrici del mais che polverizzano parte dei pesticidi della concia dei semi, non è difficile prevedere che sparendo la concia sarà la diatrobiotica a ripartire alla grande

Scarica il documento (qui)

1 commento al post: “Api e pesticidi”

  1. francesco caboniNo Gravatar scrive:

    quello che dice è falso, ci sono ben 2 ricerche piu’ che autorevoli che dimostrano come il BT sia mortale per le api bottinatrici, creando uno stato di inapetenza mortale nel intestino dell’insetto.
    sicuramente il BT non è la causa principale, ma è uno dei motivi per cui le api muoiono.
    i danni arreccati alle api sono il principale motivo della carenza alimentare degli ultimi anni.

    disponibile per inviare le fonti scientifiche.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: OGM & Agricoltura italiana

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…