Bressanini sulla truffa della fragola pesce

03 Mag 2012
Post2PDF Versione PDF

Per chi conosce gli OGM la storia non è nuova, ma questo articolo di Dario Bressanini ha il merito di riunire in un unico testo le varie bufale dette a proposito della mitica fragola-pesce o pomodoro-pesce seconda gli estri individuali.

Da il Quotidiano Il Fatto: Se lo dice Report

Immagino che i 60 morti evocati da Grillo siano le sessanta persone morte per una adulterazione di un farmaco contenente triptofano, la cui purificazione era stata sbagliata ed aveva quindi intossicato i pazienti. Il numero di decessi coincide, ma non erano coinvolte piante geneticamente migliorate: una pignoleria che impedirebbe di far fare battute ad un comico tragicamente serio.

4 commenti al post: “Bressanini sulla truffa della fragola pesce”

  1. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Ero in una coop e l’altoparlante riempiva le orecchie con la solita solfa che loro controllavano tutte le filiere ed assicuravano cibi esenti da OGM.
    Accanto a me vi era una signora distinta di bell’aspetto che disse: “meno male che ci salvaguardano dal mangiare fragole che sanno di pesce”

    Al che io sono sbottato dicendo, ma come hanno fatto a fare la fragola pesce? La signora rimase titubante ed allora intervenne un altro (ormai si era formato un capannello) che aveva sentito il colloquio disse: “li hanno uniti assieme!”. Dico io: “bene, ma mi spieghi una cosa quando vi è unione carnale tra uomo e donna può nascere un figlio che assomiglia al padre o alla madre o a tutti e due vero? Allora perchè se unisco un pesce con una fragola la fragola deve sapere di pesce, non potrebbe essere l’inverso: vale a dire che fosse il pesce a sapere di fragola?

    Le va di mangiare un pesce che sa di fragola? La risposta è stata: “ebbene si”. Ho girato i tacchi dicendo: “lo dirò a chi di dovere di fare come dice lei”.

  2. PaoloNo Gravatar scrive:

    Ora alla coop fanno anche il lavaggio del cervello con gli altoparlanti?

    Questa non la sapevo: sono ben 15 anni che non entro in una coop.
    Da biologo non potevo continuare ad essere cliente di chi e’ responsabile della mia sottoccupazione.

  3. roberto defezNo Gravatar scrive:

    Concordo con Paolo, anche io non compro prodotti COOP

  4. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Mi tocca andare in COOP a Luino (VA) quando vado a trovare i miei Suoceri vecchietti e malfermi…
    E’ vicino a casa e ha uno splendido parcheggio!
    Ci credete che mi trovo a disagio? Giuro che non é un pregiudizio, ma é così…

    Franco

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro, OGM & Media

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…