Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 512 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 527 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 534 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 570 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/cache.php on line 103 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/query.php on line 61 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/theme.php on line 1109 Deprecated: Call-time pass-by-reference has been deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-content/plugins/newsletter/plugin.php on line 910 Deprecated: Call-time pass-by-reference has been deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-content/plugins/newsletter/plugin.php on line 910 OGM & Cotone | Salmone.org

Nature e Science sul cotone Bt indiano

Settembre 6th, 2012
Post2PDF Versione PDF | 3 Comments

I due più prestigiosi giornali scientifici affrontano l’antico tema del cotone OGM indiano, negano la vicenda dei suicidi e spingono affinché maggiori vantaggi vadano agli agricoltori: un problema molto molto molto Italiano.
Entrambi sottolineammo che oggi il 93% del cotone in India è da OGM.

Leggi Indian Bt cotton discount

Nella categoria: News, OGM & Cotone, OGM & Ricerca

La lotta biologica si fa con gli OGM

Giugno 14th, 2012
Post2PDF Versione PDF | 4 Comments

coccinellaUn interessante ed innovativo articolo pubblicato da Nature che ci mostra come la riduzione dell’uso dei pesticidi in campi di cotone Bt cinesi abbia oltretutto anche causato una migliore sopravvivenza di artropodi utili quali ragni e coccinelle che quindi hanno aiutato a combattere gli insetti dannosi e patogeni per le piante.

Leggi Biocontrol Bt cotton

Nella categoria: News, OGM & Cotone, OGM & Ricerca

Zombie

Febbraio 20th, 2012
Post2PDF Versione PDF | 2 Comments

L’ineffabile Cianciullo si sta prendendo una gragnola di commenti informati scrivendo a quelli che credeva essere suoi fedeli ed ignoranti seguaci. lasciate un commento anche voi, può darsi che così comincino a leggere qualcosa o almeno abbassino il cachè all’indiana col bindi in fronte.

http://cianciullo.blogautore.repubblica.it/2012/02/19/mutazioni-ogm/#comments

Nella categoria: News, OGM & Cotone

Dove sono i dati?

Novembre 7th, 2011
Post2PDF Versione PDF | 6 Comments

Il Fatto Quotidiano rilancia un nuovo interminabile e vacuo rapporto del network delle organizzazioni anti-OGM mondiali: (OGM: 250 mila contadini si suicidano)

Il cervello pensante di questa organizzazioe ha ora sede in Toscana (della serie i guai non finiscono mai). Alla nuova organizzazione (Mario Capanna-free!!!) servono ben 251 iteminabili pagine (chi volesse puo’ scaricarsele dal loro sito) per fare la collezione di luoghi comini e vecchie storie di fallimenti annunciati degli OGM poi rivelatesi errori di valutazione scientifica. Visto chi coordina questo ensemble di musiche scordate, Il Fatto mette in risalto il nuovo record dello spread che questa volta non riguarda i Bund ed i BTP, ma la distanza tra i suicidi di contadini indiani ora giunti a quota 250.000 e la verita’ matematicamente osservabile dai dati accurati proposti dall’IFPRI che certifica invece la diminuizione dei suicidi che tra l’altro non sono attribuibili ad alcuna coltivazione specifica.

A fronte di numeri, tabelle, analisi, dati veri analizzati in dettaglio la risposta e’ che l’IFPRI ha semplicemente manipolato i dati (IFPRI e i dati sgraditi). Ecco noi fino a che non ci sara’ un dettagliato documento con numeri, tabelle, analisi e fatti, redatto da una agenzia titolata ed autorevole del Governo indiano continuerempo a fidarci dell’IFPRI.

Nella categoria: News, OGM & Cotone, OGM & Luoghi comuni

Il 10% delle terre mondiali è coltivato con OGM

Febbraio 23rd, 2011
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

I dati diffusi ieri, 22 febbraio dall’ISAAA sui dati del 2010 sono davvero impressionanti. Ogni anno si aggiunge come nuova superifce coltivata ad OGM una estensione uguale a quella dell’intera superficie agricola italiana. Immaginate tutte le coltivazioni che abbbiamo in Italia dal grano alla vite agli ortaggi: e’ l’estensione di quanto ogni anno aumenta la superfice coltivata ad OGM nel mondo. Il campo medio e’ di 9,6 ettari ossia piu’ piccolo del campo medio di una azienda italiana. Il 80% della soia e ben il 64% del cotone derivano da OGM: due blue jeans su tre sono OGM.

Oramai non c’e’ piu’ soia OGM-free se non per attività marginali. Quasi il 30% del mais deriva da OGM ed i margini di miglioramento per questa commodity lasciano pensare che nei prossimi anni sempre piu’ mais che circola per il mondo deriverà da OGM. All’Italia manca circa il 30% del mais che consuma e quello biotech e’ un buon mais da commercializzare: i conti su cosa importeremo sono presto fatti.

Importante aumento delle coltivazioni biotech in Australia. Tra due anni potrebbe arrivare la coltivazione di riso OGM e di golden rice. Grazie alle varieta’ Bt si sono risparmiati in 15 anni 393mila tonnellate di pesticidi e solo nel 2009 si sono ridotte le emissione di gas serra in quantità’ tale che si puo’ dire che grazie agli OGM si e’ evitata tanta CO2 quanta quella diffusa da 8 milioni di autovetture.

Leggi (il report del The International Service for the Acquisition of Agri-biotech Applications ) e (Situazione globale del commercio di prodotti geneticamente modificati - OGM)

Nella categoria: News, OGM & Cotone, OGM & Mais, OGM & Mondo