Classico breeding e nuovo CRISPR: un unico filo logico

01 Giu 2016
Post2PDF Versione PDF

Due tecnologie per fare miglioramento genetico verso l’innovazione, insieme alla tradizione

Leggi: Pane e Geni “olistici”

Leggi: L’agricoltura biologica non ci può salvare. L’editing del genoma si.

Leggi: Nazareno Strampelli il genetista che piantava i semi dell’innovazione

Leggi: Strampelli, la modernità compie 150 anni

Leggi: Nuove tecnologie genetiche al servizio della viticoltura


2 commenti al post: “Classico breeding e nuovo CRISPR: un unico filo logico”

  1. Roberto DefezNo Gravatar scrive:

    CRISPR/Cas 9 verrà usato su 18 pazienti affetti da linfomi per correggere due geni su tre siti del genoma. Verrà aggiunto un gene capace di identificare un epitopo presente su cellule maligne: http://www.sciencemag.org/news/2016/06/human-crispr-trial-proposed

    ……ed intanto noi non andiamo in campo…..

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Ma noi siamo più furbi, Roberto…

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…