Corrado Clini al Ministero dell’Ambiente

16 Nov 2011
Post2PDF Versione PDF

perche-gli-ogm-copertina-188x300Corrado Clini e’ il nuovo Ministro dell’Ambiente nel nuovo governo Monti in qualita’ di miglior tecnico competente del settore. Faccciamo i nostri complimenti ed auguri a neo-ministro che ha appena contribuito con un articolo al libro perche’ gli OGM di Elio Cadelo, dove prende posizioni davvero poco ambigue sul tema.

11 commenti al post: “Corrado Clini al Ministero dell’Ambiente”

  1. roberto defezNo Gravatar scrive:

    puntualmente l’ANSA riporta alcuni passaggi significativi dell’articolo di Corrado Clini (omettendo però altri passaggi in cui parla del rischio, della biodiversità e dell’accettazione puibblica della tecnologia degli OGM):

    GOVERNO: CLINI IN LIBRO SCRIVE, ‘OGM STRUMENTO IMPORTANTE’
    PER SFIDE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE E PROTEZIONE DEI SUOLI
    (ANSA) - ROMA, 16 NOV - CORRADO CLINI, NEO MINISTRO
    DELL’AMBIENTE E FINO A IERI DIRETTORE GENERALE DEL MINISTERO, IN
    UN LIBRO USCITO A LUGLIO DAL TITOLO ‘PERCHE’ GLI OGM’ (A CURA DI
    ELIO CADELO, EDITORE PALOMBI) DIFENDE GLI ORGANISMI
    GENETICAMENTE MODIFICATI, AL CENTRO DI MOLTI ATTACCHI DA PARTE
    DEGLI AMBIENTALISTI.
    NEL CAPITOLO DEL LIBRO CHE HA SCRITTO SI LEGGE: “GLI OGM
    RAPPRESENTANO UNO STRUMENTO IMPORTANTE PER AFFRONTARE LE SFIDE
    DELLA SICUREZZA ALIMENTARE”, MA ANCHE “DELLA PROTEZIONE DEI
    SUOLI SOPRATTUTTO NELLE AREE MARGINALI ED ARIDE, DELLA LOTTA
    CONTRO LA DESERTIFICAZIONE, DELLA CAPACITA’ DI ASSORBIMENTO DEL
    CARBONIO DALL’ATMOSFERA, DELLA PRODUZIONE DI COMBUSTIBILI
    ALTERNATIVI AI COMBUSTIBILI FOSSILI A ‘EMISSIONI ZERO’; OLTRE
    CHE NEL SETTORE DELLA PROTEZIONE DELLA SALUTE, SIA ATTRAVERSO LO
    SVILUPPO DI FARMACI E VACCINI, CHE ATTRAVERSO L’ARRICCHIMENTO DI
    PRODOTTI AGRICOLI CON ELEMENTI NATURALI A FORTE VALORE
    NUTRITIVO”.
    E, A PROPOSITO DELLA RICERCA SUGLI OGM IN ITALIA, CLINI
    SCRIVE CHE QUESTA INCONTRA DIFFICOLTA’ PER “L’OPPOSIZIONE E
    SPESSO I PREGIUDIZI” CHE SI HANNO NEI CONFRONTI DELL’INGEGNERIA
    GENETICA. “UNA LINEA DI RICERCA SPECIFICA SUGLI OGM - AGGIUNGE
    - HA AVUTO BENEFICI EFFETTI PER LA PROTEZIONE DI PRODOTTI TIPICI
    CHE ALTRIMENTI SAREBBERO ESTINTI. COME DIMOSTRANO L’ESPERIENZA
    DEL RISO CARNAROLI E DEL POMODORO SAN MARZANO”.
    (ANSA).

    BSA
    16-NOV-11 18:31

  2. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Finalmente non siamo più figli di nessun o presso le istituzioni.

  3. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Roberto

    Cìè Marcello Buiatti su Biotecnologiebastabugie

    http://biotecnologiebastabugie.blogspot.com/2011/11/jeffrey-smith-quello-dell-inganno.html

  4. roberto defezNo Gravatar scrive:

    correzione di rotta anche sugli OGM, ma ci auguriamo che non si faccia peggio del passato

    http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=124&ID_articolo=1453.
    Dal corriere della Sera: http://www.salmone.org/wp-content/uploads/2011/11/clini.pdf

  5. bacillusNo Gravatar scrive:

    …dura parlare di OGM all’Homo italicus… ma con il nucleare trattasi di impresa ancor più ardua. Spaventosissima l’ignoranza sul tema, tanto più grave quanto più importante è il tema energetico per il futuro di questo paese (e non solo).
    Mi fermo qui, per carità, non è questo il luogo per discuterne.

    In funzione di questo, però, mi inquieta un po’ la tua posizione, Prof.: “ci auguriamo che non si faccia peggio del passato”.
    Temi che l’accostamento nucleare-OGM, seppur casuale, possa portare danni alla causa?

  6. Marco.SNo Gravatar scrive:

    Clini promette davvero bene, finalmente una persona informata e che non ha bisogno di tenersi su posizioni populiste.
    Ma sappiamo bene che ha le mani legate, sul nucleare per via del (no-comment)referendum, sugli Ogm a causa della lobby verde/greenpeaceiana che in Italia ha molto potere, specie mediatico.
    Finché avranno mano libera nel diffondere le loro mezze verità senza nessuno che gliele contesti con altrettanta enfasi mediatica, sarà impossibile pensare a un dibattito serio.
    E per piacere, eviterei discorsi inerenti il nucleare. Per parecchia gente è già difficile accettare l’idea che gli OGM possano avere aspetti positivi… Affiancando Ogm e nucleare si rischia la “contaminazione” della percezione negativa, allontanando ancor più l’ago della bilancia da “ragionevolezza” e facendolo ricadere su “ideologia”.

  7. marco pastiNo Gravatar scrive:

    A me piacerebbe capire pechè Clini si dichiari contrario agli ogm per uso alimentare: paura che facciano male? paura della coldiretti? paura dell’opinione pubblica? Quasi quasi quasi spero che sia la prima ipotesi altrimenti vorrebbe dire che non ha coraggio di difendere le proprie idee. Comunque sia appena accennata una remota apertura agli ogm è stato sommerso da una valanga di comunicati stampa contrari dalla coldiretti a legambiente etc. nessuno che abbia apprezzato un minimo di apertura mentale…. mi sa che passeranno parecchi lustri prima che accada qualcosa.

  8. bacillusNo Gravatar scrive:

    Condivido l’osservazione di Marco Pasti. Nell’esternazione del Nostro c’è stata qualche ambiguità.
    Meglio di niente, sia chiaro, ma urge chiarezza e determinatezza. Sì, siamo ottimisti. Fino a ieri non avremmo minimamente ipotizzato di esprimerci ancora su certi temi…

  9. roberto defezNo Gravatar scrive:

    La mia opinione è che non succederà nulla di positivo per gli OGM, ma nemmeno niente di peggio di quello che già non vediamo. Ho il forte sospetto tra l’altro che anche Passera sia pro-OGM, quindi se fossi in Coldiretti eviterei di svegliare il cane che dorme

  10. franco nulliNo Gravatar scrive:

    “D’in su la vetta della torre antica “Passera” solitario cantando vai finché non muore il giorno…” (Giacomo Leopardi)
    Sono felice che l’ex A.D. di Intesa Sanpaolo sia pro OGM (fammi sapere da dove ti arriva la dritta…), ma sono convinto che, purtroppo, rimarrà voce solitaria e inascoltata nel vuoto del regresso culturale del nostro tristo paese.

    Franco

  11. Perché gli OGM: nel libro di Cadelo il co-autore ministro Clini li esalta | News Caffè scrive:

    [...] Sembra che queste due tecnologie debbano procedere di pari passo, ma ne ignoro la connessione) quanto scritto da Clini: Gli OGM rappresentano uno strumento importante ‘per affrontare le sfide della sicurezza [...]

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Ambiente

Le rubriche di Salmone