De Castro Presidente commissione Ag

22 Lug 2009
Post2PDF Versione PDF

EUROPARLAMENTO/ DE CASTRO (PD) PRESIDENTE COMMISSIONE AGRICOLTURA
Ex ministro di Prodi eletto per acclamazione

Bruxelles, 20 lug. (Apcom) - Paolo De Castro, ex ministro delle Politiche agricole nei governi di Romano Prodi, è stato eletto per acclamazione, a Bruxelles, presidente della commissione Agricoltura del Parlamento europeo, come previsto dagli accordi fra i principali gruppi politici dell’Assemblea di Strasburgo.

Il neopresidente della commissione Agricoltura, in un breve discorso subito dopo l’elezione, ha menzionato la maggiore importanza che assumerà l’Europarlamento per quanto riguarda la politica agricola comunitaria dopo l’entrata in vigore del nuovo Trattato di Lisbona, che per la prima volta attribuisce a Strasburgo poteri di co-decisione in questa materia. Altro tema importante di cui si occuperà certamente la commissione presieduta da De Castro sarà poi quella della riforma del bilancio pluriennale comunitario (prospettive finanziarie), con la prevista riduzione della parte del bilancio Ue dedicata all’agricoltura, fin qui tradizionalmente prevalente.

Come secondo vicepresidente della commissione Agricoltura è stato eletto il candidato dei Verdi José Bové, l’agricoltore francese famoso per la sua battaglia contro gli Ogm.

scarica qui e qui articoli su De Castro

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Europa

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…