Dimagrimento felice

10 Lug 2013
Post2PDF Versione PDF

Dopo la decrescita felice perché non pensare anche alla dieta forzosa felice? Solo che non saranno i Paesi sviluppati a farla ma solo chi non avrà soldi per acquistare derrate sempre più rare e care. E non è detto che l’Italia nel 2050 sia un Paese sviluppato……

http://www.plosone.org/article/info%3Adoi%2F10.1371%2Fjournal.pone.0066428

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Ricerca

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…