Dio, Bio, Mio, Io

20 Lug 2015
Post2PDF Versione PDF

campagna_anti_veganUna richiesta di etichetta per i vegani, e poi Obama e Fidel.

5 commenti al post: “Dio, Bio, Mio, Io”

  1. tatiana travagliniNo Gravatar scrive:

    no grazie ma i Sassi mi hanno fatto indigestione!!!

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Questa sera, alla faccia dei vegani, mi sono fatto un “rustin ‘negà” (ricetta tipica milanese).
    Andate a cercare su Giallozafferano di cosa si tratta e poi provate a cucinarvelo…

    La verdura no, poverina!
    Come si fa a strappare dall’orto una piantina appena giunta a maturità di gentilina per condirla con un terribile prodotto della pressione di olive e un sale naturale strappato col calore del sole dalle acque di Margherita di Savoia!!!
    DELITTO!!!
    Piuttosto mangio in sasso

  3. GUIDORZI ALBERTONo Gravatar scrive:

    Franco

    Hai dimenticato una cosa, come si può impedire all’insalata gentilina il compimento dei suo ciclo riproduttivo? Anche l’insalata ha diritto a estrinsecare la sua sessualità nelle forme modalità che ritiene opportuno….Lo ha detto anche la Corte di Strasburgo!!!

  4. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    Grazie Roberto, una dura condanna dell’agricoltura moderna ……. ce ne fossero altri come te!

  5. roberto defezNo Gravatar scrive:

    e Slow food preferisce i pesticidi agli Ogm: http://www.today.it/scienze/slowfood-favore-ogm-polemica-cambia-idea.html

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Ambiente, OGM & Argomenti contro

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…