E se tornassimo al baratto ed al calesse?

14 Dic 2009
Post2PDF Versione PDF

Il Parlamento è popolato da un centinaio di nostalgici che usano telefonini Finlandesi, automobili spesso tedesche mosse da benzina statunitense, ma credono di tenere in piedi un’azienda chiudendola nel recinto di una riserva indiana.

L’articolo di De Nicola sul Sole 24 Ore (leggi 70km) ridicolizza questa legge senza nemmeno dover mostrare come la produzione di anidride carbonica delle nostre serre riscaldate a gasolio basterebbe da solo a giustificare un minore impatto ambientale delle derrate che derivano da luoghi dove le pecore pascolano libere o il clima consente di non usare i termosifoni per le piante.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Economia

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…