Effetti dei Bt su organismi non-bersaglio

09 Apr 2009
Post2PDF Versione PDF

In una accurata ed estesa analisi (Leggi) vengono riassunti 360 studi sull’effetto delle coltivazioni Bt su organismi non-bersaglio. Lo studio evidenzia come alcuni organismi siano colpiti dall’uso di varieta’ Bt (cotone e mais), ma tra questi ad esempio non figurano le farfalle monarca. Inoltre si vede come l’uso delle varieta’ di OGM del tipo Bt abbia ridotto le vendite di pesticidi di 136mila tonnellate con evidenti danni commerciali alle aziende che li producono.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Ricerca

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…