Fidenato non è volato nemmeno a 5 metri

15 Set 2010
Post2PDF Versione PDF

Pubblicate sulla homepage del MIPAF le analisi sulla presenza accidentale di di OGM non solo nel campo di Fanna di Giorgio Fidenato, ma anche dei campioni prelevati nei campi fiancheggianti piantati a mais tradizionale.
Su trenta campioni (prelevati a 5 ed 8 metri di distanza dal campo di mais Bt, altro che decine di chilometri….) non un solo campione è positivo per la presenza involontaria di OGM.
Un ulteriore risultato concreto prodotto dalla disobbedienza civile di Fidenato è stato quello di dimostrare che la coesistenza è possibile e forse anche facile. Sempre che ci si trovi a parlare con persone ragionevoli.

Leggi il comunicato su:
http://www.politicheagricole.it/InEvidenza/20100813nota_su_ogm.htm

2 commenti al post: “Fidenato non è volato nemmeno a 5 metri”

  1. Vitangelo MagnificoNo Gravatar scrive:

    …queste cose si sapevano già! L’ottisità ci ha fatto perdere 10 anni e altri ancora ne perderemo!! Se Bersani e Berlusconi non dicono chiaramente “Basta con queste scemenze” non ne usciamo più! Ma la vedo dura! V’immaginate i verdi, i rifondaroli, che non vedono l’ora di salire sul nuovo ulivo, Di Pietro, La Lega di Zaia et al. rinunciare ad una posizione politica e ai ricatti connessi, perchè, come dice Michele Serra sull’ultimo numero di Il Venerdì di Repubblica, il problema OGM è solo ed unicamente politico ormai. Ovviamente, di pessima politica. E anche questo lo abbiamo sempre saputo. Purtroppo, neanche i tribunali chiamati in causa si fermeranno prima di un decennio. Quindi…..

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Sono molto preoccupato.

    Ho trovato fra le 4.200.000 (circa) piante dei miei campi di mais 3 piante con spighe colorate di verde-azzurrognolo con riflessi dorati e argentati.
    Non vorrei mai che il polline “malefico” del sig. Fidenato con un’improvvisa folata di vento dell’est (forse una bora OGM) potesse essere arrivato nei miei campi alle porte di Milano :-)
    Credete che sia mio dovere di cittadino avvertire la Magistratura?
    O posso più semplicemente mettere sottovuoto le spighe “colorate” in attesa di accertamenti del MIPAAF.

    Franco Nulli

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Coesistenza, OGM & Mais

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…