Anche in Francia meglio il mais OGM

12 Lug 2010
Post2PDF Versione PDF

Nel sud-ovest della Francia hanno potuto comparare mais Bt ed isogenico per il tenore di micotossine. Il 93% del mais dei campi coltivati con mais Bt potevano essere commercializzati contro solo il 45% di quelli da mais tradizionale se si vuole rispettare la direttiva 1126/2007. La carenza di funghi produttori di fumonisine potrebbe essere la causa di un leggero aumento di DON nei campi di mais Bt. Anche questo dato sull’aumento del DON e’ controverso tanto che in 19 studi pubblicati su 23 si ha una diminuizione di DON nei campi di mais Bt, mentre in 4 casi si ha un risultato opposto come se non fossimo in grado di controllare tutte le variabili. Ma sopratutto se si vuole tenere conto della Direttiva 128/2009 sulla limitazione nell’uso dei pesticidi, si dovrebbe promuovere l’uso del mais Bt.

Leggi

Abbassare i livelli di micotossine nel mais Bt grano

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana, OGM & Mais

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…