Gli anti-OGM dicono che sono sicuri

11 Gen 2010
Post2PDF Versione PDF

Sui siti web delle principali organizzazioni che avversano la tecnologia degli OGM in Italia (Slow Food, Consiglio diritti genetici, etc.) e’ presente da tempo un documento tecnico sugli OGM dal titolo: “Gli OGM in agricoltura, Le ragioni di chi dice no”.

All’interno del documento, come viene ampiamente descritto nel libro di Dario Bressanini ( http://www.salmone.org/tag/dario-bressaanini/ ) viene scritto che: “i rischi delle attuali PGM sono molto bassi se non assenti”.
Nello stesso documento si spiega che il dissidio e’ sostanzialmente economico. Se le proiezioni dell’ISAAA del 2010 si confermano, quest’anno il 10% di tutte le coltivazioni mondiali derivera’ da OGM e quindi sembra che ci siano forti ragioni economiche per occuparsi del tema senza fare come l’Italia che continua a mettere la testa sotto la sabbia come uno struzzo.

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…