Il Foglio fa una panoramica dell’innovazione in agricoltura

21 Ott 2013
Post2PDF Versione PDF

Leggi The God Food

2 commenti al post: “Il Foglio fa una panoramica dell’innovazione in agricoltura”

  1. Albereto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Circa questa diatriba del rifiuto di ciò che ci proviene dal continente americano, perchè cattivo, ha avuto un precedente, vale a dire che le civiltà amerindie che i conquistatori spagnoli non consideravano civiltà fino a considerare gli indigeni privi di anima. Le patate e d mais, come la zucca e il fagiolo non potevano essere commestibili per i “cristiani” e quindi sono state relegate a cibi velenosi p al massimo cibo per animali che erano considerati allo stesso livello degli amerindi.

    Ci vollero secoli per far ravvedere noi europei e carestie accompagnate da epidemie disastrose per far accettare questo cibo.

    In conclusione se cogliamo condurre a termine il parallelismo potremo dire che come hanno avuto ragione una volta l’avranno anche la seconda con gli OGM. Solo che i profeti di sventura tipo Wandana Shiva, non saranno chiamati a pagare dazio per il loro oscurantismo. Corsi e ricorsi storici!

  2. FrancescoPDNo Gravatar scrive:

    segnalo magnifico articolo di Cobellini sul S24ORE del 27.10, viene menzionato pure Salmone..

    http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2013-10-27/expo-noogm-grave-errore-082914.shtml?uuid=AbSQyvxI&fromSearch

    http://costoffreedom.wordpress.com/2013/10/27/ogm-un-articolo-invettiva-che-merita-di-essere-letto/

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Media

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…