Il Vaticano e gli OGM

21 Apr 2009
Post2PDF Versione PDF

La posizione del Vaticano sugli OGM e’ sempre stata contesa tra le opposte fazioni con l’idea di ognuno di comprendere e saper interpretare i veri significati e le vere scelte che venivano compiute oltre Tevere. Negli anni si sono succedute prese di posizioni come quella fortemente pro-OGM della Pontificia Accademia per le Scienze del maggio 2002, o quella di segno opposto dei missionari dello Zambia che rifiutarono gli aiuti umanitari durante una gravissima carestia perche’ conteneti derivati da OGM (scarica il documento).

Ora sull’ultimo evento relativo al documento preparartorio del sinodo dei vescovi africani si e’ accesa una nuova polemica per cui pubblichiamo con piacere l’intervento di Antonio Gaspari che con Cristiani per l’Ambiente aderisce alle iniziative di SAgRi. (clicca quì)

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Mondo

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…