Insetticidi intelligenti

14 Dic 2010
Post2PDF Versione PDF

Il successo planetario delle variati Bt e’ oramai talmente vasto da richiedere che i suoi enormi benefici non vadano dilapidati per incurie o superficialita’. Con oltre il 70% del cotone cinese OGM ed oltre il 90% di quello indiano, non si puo’ far conto solo sulle zone rifugio per evitare che si sviluppino parassiti resistenti al Bt. La strategia del maschio sterile gia’ lungamente usata per fare piante che non diffondevano polline funziona bene anche per eradicare popolazioni indesiderate di parassiti in congiunzione proprio con campi di OGM del tipo Bt.

Un utile commento e schema appare ora su Nature (leggi Nessun rifugio per gli insetti)

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Cotone

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…