L’editoriale di Paolo Mieli sul Corriere è da incorniciare

01 Feb 2016
Post2PDF Versione PDF

l43-paolo-mieli-120128171157_medium-1Da Infascelli al Genome editing, dalla Cattaneo alla soia Ogm nei mangimi ed alla maggior sicurezza del mais Bt: la sicurezza degli Ogm oramai la vedono anche gli storici, speriamo si aggiungano presto anche alcuni che vogliono restare strabici.
Leggi l’editoriale di Paolo Mieli

25 commenti al post: “L’editoriale di Paolo Mieli sul Corriere è da incorniciare”

  1. Roberto DefezNo Gravatar scrive:

    Per ora possiamo ancora discutere se vale la pena usare la zanzara Ogm (http://www.lastampa.it/2016/02/01/esteri/zanzare-geneticamente-modificate-contro-zika-QYIqDcRHz6uLKe2bBmJNsJ/pagina.html ), ma intanto va bene lo Spinosad, insetticida biologico che che nella sua stessa etichetta dice di essere tossico per gli organismi acquatici e per le api.

  2. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Encomiabile certamente.

    Certo però che se i grandi opinionisti usano questi ritmi per informare su argomenti che tutti noi diciamo e scriviamo da un decennio almeno su Salmone e lo fa solo perchè la Cattaneo ha conferito ai nuovi strumenti biotecnologici un carisma di scientificità e di evidenza documentale, ci vorranno ancora decenni perchè si creino brecce capaci di scardinare credenze antiscientifiche e totalmente fuori contesto.

    C’è voluta la paura del virus Zika per capire che il silenziamento genetico è la strada che si può percorrere per una efficace difesa? Eppure una soluzione simile, ma molto più lenta, era già stata prospettata per la malaria e per la Dengue, ma fino ad ora l’hanno avuta vinta le ONG finaziate da filantropi ideologizzati, che tra l’altro hanno impedito anche l’uso del DDT nelle abitazioni delle popolazioni più soggette a queste malattie endemiche.

    NOTA
    INCISO per i gli accaniti cultori della biodiversità. L’Aedes Aegypti fa parte della biodiversità naturale, come pure la diffusione del virus, anzi comportano un piccolissimo aumento di biodiversità. Perchè nessuno si è alzato a denunciare come attentato alla biodiversità la volontà di sterminare queste zanzare?
    La biodiversità che nuoce la si elimina, mentre quella da “vispa Teresa” la si difende, vero?
    Ma le erbe infestanti in un campo di un agricoltore nuocciono eccome ed è anche vero che lui la vuole distruggere per guadagnare di più, ma in fin dei conti produce cibo per l’uomo; eppure la Tamaro, nota editorialista del Corriere della Sera, vuole mantenere i papaveri nei campi di grano perchè gli piace vederli quando ha fatto colazione con la brioche e se ne esce da Milano. Eppure se fosse coerente dovrebbe difendere sia l’una che l’altra delle biodiversità, solo che se i lettori la sentissero affermare che la zanzara deve essere salvata la manderebbero al diavolo!!!

  3. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    vi manca solo il parere favorevole del Gabibbo e poi siete appposto!

  4. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Ma l’è incora chi! Povar mi.

  5. roberto defezNo Gravatar scrive:

    …………e’ il suo modo pittoresco di dire “bentrovato”

  6. franco NulliNo Gravatar scrive:

    Mieli questa volta ha scritto qualcosa di grande.
    Credo che fra gli articoli apparsi negli ultimi tempi sui media sia un pezzo di importanza epocale; sia per il contenuto che per la firma in calce.
    Che OGM bb ! ironizzi prendendo a spunto il Gabibbo mi fa solo piacere; significa che il sentir comune comincia a sbilanciarsi in una diversa direzione.
    Era ora e ne sono felice.
    10 anni di informazione controcorrente forse cominciano a dare i frutti sperati.

    P.S.x OGM bb!
    Piaciuta la fontina D.O.P. degustata nei giorni scorsi a Pollenzo?

  7. Giorgio FidenatoNo Gravatar scrive:

    Però quando parla Panzana Shiva dobbiamo tutti inchinarci di fronte alle sue parole responsabili e piene di verità scientifica!!!

    Un ideologizzato come OGM bb, non l’ho mai visto in vita mia!!!! Mi sembra un po’ come i miei ex vicini di casa. Spesso si litigava per delle storie di confine di strada ma questi, anche se l’erba era verde, sostenevano che invece era rossa!!! Impossibile discutere con loro, come con OGM, bb!!!!

  8. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Se qualcuno vuol sapere qualcosa sullo Spinosad ed altro sullo scempio che si fa sull’aggettivo “naturale” lo trova qui:

    http://www.olioofficina.it/saperi/focus/gli-illusionismi-del-naturale.htm

  9. walterNo Gravatar scrive:

    Grande Mieli! Gli OGM fanno bene, il nucleare è un toccasana, il fascismo non faceva poi così schifo e la Union Carbide ha fatto del bene a tutti, specie agli indiani!

  10. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    io non ho mai parlato bene della Vandana

    Fidenato pensiero sulla professione di agricoltore ……….. “Simone, le mie saranno fantasie libertarie, ma mi dovete spiegare dove sta la moralità di prendere dei soldi dalle tasche di un individuo per darle a voi che oprate nel settore agricolo? All’individuo a cui rubate i soldi non interessa niente della vostra attività e potrebbe comprare gli alimenti in altre parti e magari a minor costo.
    Prima di parlare a vanvera imparate a fare gli imprenditori con i vostri soldi e a vostro rischio. Siete imprenditori ed assumetevene la responsabilità. Se non ce la fate a causa del sistema, prendetevela con il sistema e lasciate i 5 miliardi nelle tasche dei legittimi proprietari!!!”

    post n. 70

    http://www.salmone.org/petrini-cattaneo-ogm/

  11. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Su questo punto non concordo con Giorgio Fidenato e nemmeno con OGM bb! che ne sostiene in questo caso la tesi.
    Continuo a credere, malgrado stia leggendo un interessantissimo testo sulla rivoluzione agricola neozelandese gentilmente inviatomi da Giorgio, che il comparto agricolo abbia bisogno di regolamentazioni/protezioni per salvaguardare gli equilibri commerciali a livello globale.
    Gli squilibri a livello produttivo/commerciale sono troppo grandi oggi per avere un mercato completamente liberalizzato
    Può essere, quasi sicuramente é, che l’attuale sistema non sia efficiente, ma continuo a credere che qualcosa sia necessario.
    Sono comunque pronto a ricredermi a fine lettura del testo di Giorgio, se ne condividerò le tesi, o a fronte di evidenze chiare ed evidenti.

  12. franco NulliNo Gravatar scrive:

    Sulla tesi di Giorgio circa l’impronta ideologica del Prof OGM bb! non posso che concordare.
    Non é il primo nella storia e non sarà l’ultimo.
    Comunque gli assegno personalmente la “palma per la perseveranza” con la quale riesce a mantenere fede, credo a volte obtorto collo (non posso credere che una persona dotata di intelligenza come la sua creda fino in fondo a quello che dice), alle sue idee (ideologie?)
    OGM bb! Hai tutta la mia stima per la tua perseveranza!, non per il tuo pensiero.
    Ciononostante ti invito ad assaggiare la mia polenta e ti invito volentieri a casa mia per un confronto sincero ed onesto.
    Ti aspetto.

  13. franco NulliNo Gravatar scrive:

    P.S. Vandana…
    Lasciamo perdere per cortesia.
    Se vogliamo parlare di cose serie dimentichiamo anche il nome.

  14. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    Caro Franco, gli ideologizzati valli a cercare tra i tuoi adepti

    perseveranza …… una palestra!

  15. MbianchessiNo Gravatar scrive:

    Petulanza….. Altro che perseveranza! Una zecca da grattare via! Ma l’avete letta la risposta del ministro Martina a Mieli? Parole parole parole…….

  16. MbianchessiNo Gravatar scrive:

    http://cucina.corriere.it/notizie/cards/c-era-volta-banana-coi-semi-ecco-come-secoli-si-sono-trasformate-frutta-verdura/prima-banana_principale.shtml

  17. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    Ha parlato lo “smerdatore di vacche per conto delle multinazionali”, che però fa fare il lavoro di merda agli indiani ……. e che probabilmente andrà anche a Messa! …… e farà anche la Comunione!

  18. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    a proposito di miglioramento genetico sbagliato

    https://www.newscientist.com/article/mg22730322-100-bitter-truth-how-were-making-fruit-and-veg-less-healthy/

  19. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Esempio di miglioramento genetico sbagliato? Si OGMbb!

  20. franco NulliNo Gravatar scrive:

    OGM bb!
    La palestra devi spiegarmela.
    Sarò un tarabuso, ma non ci arrivo

    E poi…
    Mi spieghi cosa significano i riferimenti per Mbianchessi alle sue Messe domenicali e la sua Eucarestia?
    Anche qui no ci arrivo.

    Non vedo un nesso fra l’articolo di Mieli, le palestre, le Messe e l’Eucarestia.
    Se ce lo spieghi ci fai una grossa cortesia.

  21. MbianchessiNo Gravatar scrive:

    Franco ma che te frega…. È solo un petulante, una zecca che non puoi fare altro che grattare via e schiacciare sotto ai tacchi!

  22. franco NulliNo Gravatar scrive:

    Credo sia una mia deformazione mentale.
    Vengo da studi classici, laureato in ingegneria, non posso far altro che seguire la “logica” nel mio pensiero e nei miei ragionamenti…
    Quando incontro qualcosa che sfugge la logica aristotelica mi fermo…
    So perfettamente che é un difetto, che la logica odierna trascende quella aristotelica, ma sono fatto così…
    Il “ditino sulla tastiera” mi prende e no so fermarmi.

  23. franco NulliNo Gravatar scrive:

    …e poi le zecche, se lasci la testina sotto pelle, ricrescono.
    Bisogna toglierle molto bene e con cura millimetrica!

  24. OGM, bb!No Gravatar scrive:

    http://ogmbastabugie.blogspot.it/2016/02/dalla-manipolazione-delle-piante-alla.html

  25. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Ottimo articolo divulgativo e obiettivo

    https://www.sciencenews.org/article/gmos-haven%E2%80%99t-delivered-their-promises-%E2%80%94-or-risks

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Media

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…