Lettera di Marco Aurelio Pasti (Presidente Associazione Italiana Maiscoltori) inviata al Ministro De Castro

16 Nov 2007
Post2PDF Versione PDF

<<Rabbia e frustrazione. Questi, Signor Ministro, sono i sentimenti che provo come cittadino, ancor prima che come maiscoltore, quando sento parlare di mais il signor Mario Capanna, leader del movimento “Liberi da OGM”, che il Suo Ministero finanzia e appoggia.>> (leggi la lettera)

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: OGM & Agricoltura italiana

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…