No agli OGM, danneggiano le vendite dei PESTICIDI

31 Mar 2009
Post2PDF Versione PDF

La Germania piantera’ quest’anno 3688 ettari a mais Bt, ma la ministra per l’Agricoltura Aigner pensa a fare una moratoria in alcune regioni e spiega questa sua idea cosi’:

“Consumers see no benefit from the cultivation of GMO maize,” she said. “The genetic changes are basically a replacement for plant protection chemicals, about whose use no one is shouting about anyway.”

Tradotto vuol dire: i semi di Monsanto riducono le vendite di pesticidi della Bayer e noi siamo per i pesticidi, anche perche’ nessuno grida per i pesticidi. La signora Ainer ha anche l’incarico di Protezione del Consumatore: complimenti!

http://planetark.org/wen/52148

1 commento al post: “No agli OGM, danneggiano le vendite dei PESTICIDI”

  1. OGM (Organismi Geneticamente Modificati) | Salmone.org scrive:

    [...] tanti altri Paesi la Germania ha interessi commerciali su tutti i fronti: produzione di pesticidi (leggi qui) , produzione di OGM e grandi catene della distribuzione organizzata  - Metro, Rewe, Aldi, Lidl [...]

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Europa

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…