OGM, la Svizzera permette sperimentazione in campo

03 Set 2013
Post2PDF Versione PDF

Giorgio Morelli informa che l’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha autorizzato l’Università di Zurigo a coltivare a titolo sperimentale in campo aperto una specie di grano la cui resistenza all’oidio è stata migliorata tramite una modifica genetica.

Il richiedente dovrà adottare una serie di misure per garantire la sicurezza e prevenire la propagazione di materiale geneticamente modificato all’esterno della superficie sperimentale.
http://www.news.admin.ch/dokumentation/00002/00015/?lang=it&msg-id=49887

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Europa, OGM & Grano

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…