Zombie

20 Feb 2012
Post2PDF Versione PDF

L’ineffabile Cianciullo si sta prendendo una gragnola di commenti informati scrivendo a quelli che credeva essere suoi fedeli ed ignoranti seguaci. lasciate un commento anche voi, può darsi che così comincino a leggere qualcosa o almeno abbassino il cachè all’indiana col bindi in fronte.

http://cianciullo.blogautore.repubblica.it/2012/02/19/mutazioni-ogm/#comments

2 commenti al post: “Zombie”

  1. rickNo Gravatar scrive:

    visto… che coglione…

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    E difficile combattere contro i mulini a vento.
    Finché tira il vento girano, e girano con un’inerzia incredibile, hanno pale molto grosse…
    E io (noi) non sono (siamo) capace (i) di fermarlo un mulino a vento con pale così grosse con la sola logica.
    E’ più influente oggi l’informazione (disinformazione?) che la logica.
    Non ha importanza che il “messaggio” sia giusto.
    Quello che viene preso per “verità” é il messaggio mediaticamente più “veritiero”, più diffuso, più pesante, con maggior massa, che abbia una parvenza di credibilità, che abbia presa facile sul pubblico che spesso, per disinformazione non colpevole, non “conosce”.
    E gli Scienziati non sono bravi comunicatori, non sanno trasmettere “conoscenza”, così come nel campo degli OGM e della ricerca in genere, non lo sono gli addetti ai lavori (agricoltori o industria).

    Ancora una volta: Tristezza!

    Franco Nulli

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Cotone

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…