Ponzio Sarkozy si lava le mani

17 Gen 2008
Post2PDF Versione PDF

Il caso francese e’ tanto interessante che merita una lunga e dettagliata trattazione a parte. Il presidente ha commesso l’ennesimo scivolone e non e’ detto che non sara’ proprio su questo caso che non sara’ costretto a capitolare. Basta forse dire che il 52% dei francesi vogliono che si piantino OGM e si e’ messo contro, l’aziende sementiera Limagrain (1 miliardo di euro di fatturato), la Coop France ed il primo sindacato agricolo francese, l’analogo di Coldiretti. Tra pochi giorni sapremo chi vincera’ la partita.

Leggi (qui) l’articolo dal Riformista del 17.01.2008

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: OGM & Media

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…