Priorità Agricoltura

08 Gen 2016
Post2PDF Versione PDF

Gli USA chiedono una nuova rivoluzione verde investendo più fondi federali rispetto a quanto investono le aziende private e selezionando i progetti per merito e peer-review escludendo i politici.

http://www.nytimes.com/2016/01/04/opinion/we-need-a-new-green-revolution.html?_r=0

3 commenti al post: “Priorità Agricoltura”

  1. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    E’ strano, i paesi che hanno sempre avuto surplus alimentari sono coscienti della strategicità di detenere cibo per se stessi e per gli altri, mentre i paesi da sempre deficitari se ne accorgono solo quando sono alla fame e l’Italia è uno di questi paesi-cicala.

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    E’ innegabile che il progresso dell’ultimo secolo in tutti i campi (almeno dell’ultimo) sia andato al traino degli USA.
    Speriamo in bene…

  3. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    Franco

    Ti hanno fatto divenire una variabile indipendente di “lamiana” memoria quando parlava di salari. Ora che il Ministro Martina si è autonominato “Ministro dell’agroalimentare” la materia prima di produzione italiana è divenuta una variabile indipendente del produrre cibo.

    L’importante è trasformare una derrata, da dove provenga o dove sia coltivata poco importa, sempre agroalimentare è!

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Economia, OGM & Mondo

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…