Fidenato, il glifosato e i cordoni ombelicali

13 Mag 2011
Post2PDF Versione PDF

Come sapete il campo ed il conto corrente di Fidenato sono sequestrati e chi li amministra ha deciso di coltivare soia quest’anno in modo che il terreno dimentichi l’orrendo mais Bt OGM dell’anno scorso.
Naturalmente i semi di soia saranno super-controllati e non c’è rischio di trovare dei semi di soia OGM. Ma il suolo ha la necessità di ripetute lavorazioni e quindi c’è bisogno di rivolgersi ai contoterzisti per spuntare la migliore offerta: tutto secondo copione.

Quella allegata è la richiesta di offerta (leggi richiesta offerta campi fidenato) per le lavorazioni del campo di Fidenato da cui si evince che coltivando soia non OGM si usano 5 diversi erbicidi uno dei quali è proprio il glifosato. In altri termini si potrebbero evitare 4 erbicidi su 5 usando la soia RR (RounupReady), ovvero una soia OGM.
Serve sottolineare questo paradosso per spiegare come quando qualcuno imputa agli OGM di aver inquinato le donne gestanti ed i loro cordoni ombelicali (leggi OGM in gravidanza ) non solo non sa di cosa parla, ma ha un evidente approccio non scientifico al tema.

3 commenti al post: “Fidenato, il glifosato e i cordoni ombelicali”

  1. Vitangelo MagnificoNo Gravatar scrive:

    E’ quella che io chiamo “Agricoltura per decreto legge”. Siamo gestiti da imbecilli e ci meravigliamo se le loro scelte sono stupide! Io mi meraviglierei del contrario.
    Forza Fidenato. Gli Agronomi veri, gli allievi di Pantanelli, Grimaldi, Baldoni, Cavazza, Toniolo, Scarascia, ecc. sono con te. Tutto il resto è demagogia e sciatteria! Altro che Agricoltura!

  2. Alberto GuidorziNo Gravatar scrive:

    A fine anno, da parte del Custode fiduciario, verrà pubblicato sui giornali il conto economico delle due aziende? Faccio notare che se io fossi il contoterzista che vince l’appalto, delle pratiche elencate non ne ne tralascio nessuna, non vorrei che venissi incolpato di agire non da buon padre di famiglia. Ebbene, io sono certissimo che il conto economico delle due aziende sarà certamente negativo ed allora chiedo: dato che gli hanno sequestrato anche il conto corrente, useranno i soldi di Fidenato per ripianare la perdita?

  3. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Un commento a margine.
    Vedo che la richiesta di preventivo é datata 4/05/2011.
    Ma lo sa il sig. Custode giudiziario che la soia il 4 maggio, con una normale stagione, dovrebbe essere già alla 2° foglia vera?
    Non vi pare un po’ tardi per inviare una simile richiesta?
    Ipotizzando i canonici (se va bene) 4/5 giorni per la consegna della lettera da parte di Poste Italiane siamo al 10 maggio; lasciamo al contoterzista un paio di giorni per leggerla e ragionare (12 maggio, al sig. Custode Giudiziario il tempo di ricevere tutte le risposte (immagino non sia stato interpellato un solo Contoterzista) altri 2/3 giorni e siamo arrivati praticamente ad oggi…
    O forse si sta parlando di soia in secondo raccolto?

    Franco

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Salute, OGM & Soia

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…