Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 512 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 527 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 534 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-settings.php on line 570 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/cache.php on line 103 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/query.php on line 61 Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-includes/theme.php on line 1109 Deprecated: Call-time pass-by-reference has been deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-content/plugins/newsletter/plugin.php on line 910 Deprecated: Call-time pass-by-reference has been deprecated in /web/htdocs/www.salmone.org/home/wp-content/plugins/newsletter/plugin.php on line 910 Argomenti Contro | Salmone.org - Part 2

Contro gli OGM senza se e senza ma.

Aprile 9th, 2010
Post2PDF Versione PDF | 7 Comments

Tra i maggiori esponenti di chi avversa gli OGM in tutte le sue forme spicca la figura di Pietro Perrino, che in questo saggio elenca tutte le ragioni di opporsi agli OGM e la gran parte dei pericoli che derivano dall’uso e peggio dal consumo degli OGM.
Si tratta di un utile compendio delle ragioni e delle evidenze sperimentali di chi avversa gli OGM che viene pubblicato dalla rivista telematica del Ministero delle politiche agricole.

Leggi contro-OGM-pietro-perrino

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro

OGM contro: risposta alle obiezioni

Aprile 9th, 2010
Post2PDF Versione PDF | No Comments

Risposte punto per punto:

http://academicsreview.org/reviewed-content/genetic-roulette/

Una meticolosa analisi con risposte documentate e puntuali a tutte le (65) obbiezioni contro gli OGM che sono oramai diventate conversazioni da salotto totalmente slegate dai dati, dalle cifre, dalle analisi e dalla credibiltà scientifica.

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro

L’Austria ritira lo studio sui topi sterili a causa degli OGM

Aprile 2nd, 2010
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Biotecnologie Basta Bugie pubblica un post sulla vicenda dello studio austriaco sui topi sterili alimentati con un OGM:
http://biotecnologiebastabugie.blogspot.com/2010/03/im-potenti-ma-qualcuno-si-fida-ancora.html

In questo articolo si riporta la notizia che l’Austria ha ritirato l’articolo per deficit di una seria analisi statistica:
http://www.gmo-compass.org/eng/news/499.docu.html

Quanti si dovrebbero ora scusare a partire da Greenpeace che ha dato per prima la spettacolare notizia contro gli OGM?

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro, OGM & Ricerca

Daniele Bassi da una lezione gratuita al senatore Zanoletti

Marzo 26th, 2010
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Daniele Bassi  risponde all’ interrogazione presentata dal senatore PDL (le risposte sono in corsivo).  L’interrogazione lascia aperte ancora qualche questioni. Ad esempio gli OGM non potrebbero essere causa anche dei terremoti, tzunami, invasione di cavallette e pestilenze? Con molta probabilità avremo risposte esaurienti nelle risposte scritte dovute  dai ministeri competenti.

leggi Interrogazione del Senatore Zanoletti e le risposte puntuali di Daniele Bassi

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro, OGM & Politica

Le Monde secondo Seralini

Dicembre 15th, 2009
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Il piu’ ostinato anti-OGM francese pubblica un nuovo articolo scientifico ( leggi seralini-3corn) in cui usa un un diverso approccio statistico per reinterpretare i dati prodotti da Monsanto 9 anni fa.

Non dubitiamo che questi dati faranno da base per la richiesta all’EU di una nuova moratoria anti-OGM transalpina e verranno anche portati come dato nella disputa al WTO per giustificare il rifiuto all’importazione e coltivazione di OGM. Nascerà quindi la necessità di approfondire tale reinterpretazione dei dati (postuma) e capire se questi dati possano dire qualcosa in maniera conclusiva.

Comunque sia mangiare l’11% di mais anche OGM al giorno non fa male, che equivale circa ad un piatto di polenta ogni 2 giorni.

Le conclusioni sono via via che Seralini scrive sempre più fosche, ma valutando di non aver dati convincenti (né originali) in mano chiude chiedendo che i test tossicologici siano fatti su ratti alimentati non per 3 mesi con vari tipi di mais, ma per 2 anni (leggi le-monde-seralini).
Una richiesta che dovrebbe essere presa come un regalo di Natale insperato dall’azienda di St.Louis che vede incoraggiata la sua politica di aumentare i test di sicurezza per poter escludere dal mercato degli OGM qualunque azienda medio-piccola.

Suggeriamo a  Seralini di chiedere che nei 2 anni di alimentazione forzata con mais vengano inclusi nel pool di esperti anche un nutrito gruppo di psicologi dei ratti a cui demandare il compito di convicere i poveri malcapitati di alimentarsi per 2 anni di fila col 33% di mais senza indulgere ad atti di autolesionismo pur di cambiare una simile dieta.

Nella categoria: News, OGM & Argomenti contro, OGM & Insicurezza alimentare