Violino stecca

Luglio 28th, 2010
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Dopo un Ministro che pensava di piantare gli acini d’uva per far crescere una vite, ora abbiamo un assessore regionale all’agricoltura (Assessore Regionale All’Agricoltura Del Friuli) che sposta al prossimo mese la fioritura del mais che e’ già’ avvenuta. Dopo aver paventato l’inquinamento dell’intera agricoltura regionale a causa del polline del mais OGM ora si dovra’ aspettare che passi agosto e che la gente dimentichi per poter scoprire a settembre che nessuno si e’ inquinato. (Leggi il friuli.it)

Intanto il mais a Fanna non solo e’ fiorito da tempo, ma ha sparso ovunque il suo polline e sta crescendo sano e forte: questa e’ la vera cattiva notizia per Violino.

mais_bt

(Foto sopra: Mais friulano fotografato il 28 luglio 2010, la fioritura e’ gia’ finita e si vedono gia’ le spighe - clicca sulla foto per ingrandirla)

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…