Un attacco ad orologeria contro il CNR

Maggio 24th, 2011
Post2PDF Versione PDF | 12 Comments

Ieri il Corriere della sera ha sparato ad alzo zero sul CNR ed il suo presidente Maiani.
Per permettere a tutti chi capire che spessore di scienziato sia Maiani basti dire che appena insediato ha voluto capire cosa
facevano i ricercatori CNR sul tema degli OGM ed ha chiesto a me e alla collega Cinzia Caporale di organizzare una riunione con tutti i ricercatori CNR attivi sul tema.

Come consulente suo personale ha chiesto ad un amico, fisico come lui, di essere presente alla riunione. Benchè fosse una riunione riservata abbiamo avuto l’onore di avere il compianto Nicola Cabibbo, presidente della Pontificia Accademia delle Scienze, ad assistere ai nostri lavori.

Al CNR si è in fase di rinomina degli organi di vertice, l’intera vicenda assume quindi una notevole rilevanza.

Peccato che il Corriere non consenta di commentare i suoi articoli, per cui pubblico qui l’articolo originale di Sideri, la replica di Maiani ed una mia e-mail di ieri a de Bortoli (non pubblicata).

Nella categoria: News, OGM & Media, OGM & Ricerca

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…