Il gioco delle tre carte

Maggio 11th, 2011
Post2PDF Versione PDF | 3 Comments

Silvano Dalla Libera non può sperimentare degli OGM perché il Governo non ha fatto la legge, ma anche perché la Regione non ha identificato i siti sperimentali.

Dal momento che per tutelare una specie di uccelli protetti, la Regione Friuli Venezia Giulia ha scelto aree del demanio all’interno dei poligoni di tiro che sono la palestra per far allenare i nostri militari all’uso dei carrarmati, si potrebbe scommettere che il sito sperimentale per la coltivazione sarà il bersaglio stesso del poligono di tiro.

Leggi Risposta sperimentazione OGM

Nella categoria: News, OGM & Aspetti legali

Il 10% delle terre mondiali è coltivato con OGM

Febbraio 23rd, 2011
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

I dati diffusi ieri, 22 febbraio dall’ISAAA sui dati del 2010 sono davvero impressionanti. Ogni anno si aggiunge come nuova superifce coltivata ad OGM una estensione uguale a quella dell’intera superficie agricola italiana. Immaginate tutte le coltivazioni che abbbiamo in Italia dal grano alla vite agli ortaggi: e’ l’estensione di quanto ogni anno aumenta la superfice coltivata ad OGM nel mondo. Il campo medio e’ di 9,6 ettari ossia piu’ piccolo del campo medio di una azienda italiana. Il 80% della soia e ben il 64% del cotone derivano da OGM: due blue jeans su tre sono OGM.

Oramai non c’e’ piu’ soia OGM-free se non per attività marginali. Quasi il 30% del mais deriva da OGM ed i margini di miglioramento per questa commodity lasciano pensare che nei prossimi anni sempre piu’ mais che circola per il mondo deriverà da OGM. All’Italia manca circa il 30% del mais che consuma e quello biotech e’ un buon mais da commercializzare: i conti su cosa importeremo sono presto fatti.

Importante aumento delle coltivazioni biotech in Australia. Tra due anni potrebbe arrivare la coltivazione di riso OGM e di golden rice. Grazie alle varieta’ Bt si sono risparmiati in 15 anni 393mila tonnellate di pesticidi e solo nel 2009 si sono ridotte le emissione di gas serra in quantità’ tale che si puo’ dire che grazie agli OGM si e’ evitata tanta CO2 quanta quella diffusa da 8 milioni di autovetture.

Leggi (il report del The International Service for the Acquisition of Agri-biotech Applications ) e (Situazione globale del commercio di prodotti geneticamente modificati - OGM)

Nella categoria: News, OGM & Cotone, OGM & Mais, OGM & Mondo

Cifre da record dai dati ISAAA

Febbraio 23rd, 2011
Post2PDF Versione PDF | No Comments
Ancora una volta un aumento prodigioso nel numero degli ettari coltivati ad OGM nel mondo: 148 milioni di ettari con un aumento di oltre il 10% rispetto allo scorso anno. Record anche di Paesi coltivatori ora saliti a 29. Cifre di un  successo che vede gli esclusi soccombere dietro alle bugie di un potere mediatico sempre più ottuso ed autoreferenziale.
Nella categoria: News, OGM & Mondo

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…