L’ENEA brevetta nuovi OGM

Marzo 12th, 2009
Post2PDF Versione PDF | No Comments

OGM: ECCELLENZA ENEA 2008 AL BREVETTO CONTRO VIRUS PIANTE
(ANSA) - ROMA, 11 MAR - Premiati con il prestigioso titolo di Eccellenza Enea 2008 i due gruppi di ricerca dell’Ente per le Nuove tecnologie, l’Energia e l’Ambiente (Enea) che hanno brevettato la tecnica genetica per proteggere diverse coltivazioni da malattie virali causate da virus a Dna. I due gruppi, quello di virologia molecolare vegetale coordinato da Mario Tavazza e quello di biologia cellulare vegetale coordinato da Raffaela Tavazza, avevano pubblicato la ricerca sulla rivista Nature Biotechnology. Tra le colture interessate ci sarebbero quelle di mais, manioca, cotone, pomodoro, fagiolo e peperone. In Sardegna, nel 2003, un’infezione dal geminivirus che provoca ‘l’accartocciamento fogliare giallo del pomodorò ha dimezzato la produttività, con un danno economico di 10 milioni di euro. Il metodo brevettato è una strategia biotecnologica di ‘anti-silenziamento’. L’inserimento nel genoma della pianta di un gene sintetico impedisce al virus di ’spegnere’ i meccanismi di difesa della pianta, impedendo all’infezione di dilagare. “L’uso delle biotecnologie - ha dichiarato Mario Tavazza - é estremamente importante, basti pensare alla possibilità di rendere una pianta resistente ad un patogeno anche se la specie manca del carattere di resistenza”. (ANSA).

Nella categoria: News, OGM & Ricerca

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…