Lacrime di coccodrillo

Dicembre 17th, 2014
Post2PDF Versione PDF | 2 Comments

La condanna a morte è già stata emessa ed ora ci si può dedicare allo sport di dissociarsi dal boia per non far vedere di avere le mani insanguinate.

http://media.mimesi.com/cacheServer/servlet/CropServer?date=20141217&idArticle=198007680&authCookie=-1389929537

Nella categoria: News, OGM & Media

Tanto per non parlare per metafore

Marzo 3rd, 2014
Post2PDF Versione PDF | 10 Comments

La sola parte positiva di questo testo è che a differenza di quanto accade sul quotidiano bulgaro La Repubblica, almeno qui si ammette l’esistenza di due tesi contrapposte, poi il resto sono solo dettagli.

Leggi l’articolo di Left sugli OGM

Nella categoria: News, OGM & Media

La macchina del fango trasversale

Ottobre 25th, 2011
Post2PDF Versione PDF | 16 Comments

Appare su Repubblica l’ennesimo intervento che mira a fare allarmismo su brevetti e prodotti agricoli


http://www.repubblica.it/economia/2011/10/25/news/brevetti-23791788/?ref=HREC1-12

I lettori di salmone sanno bene che (come dice Luca Simonetti), se per uso personale anche i semi OGM possono essere riseminati all’infinito dopo averli acquistati una sola volta. Ma non basta. Ora anche gli Stati Uniti si stanno conformando alle regole europee per la concessione dei brevetti che prevedono non si possa brevettare nulla se non per uno scopo innovativo e non ovvio, quindi nessuna varietà di prodotti agricoli tradizionali rischia nulla.

Se non fosse così Craig Venter avrebbe brevettato il DNA umano e saremmo tutti sua proprietà privata, cosa che palesemente è falsa…

Mi domando come mai prima di scrivere qualcosa non chiedono a qualcuno che ha studiato il problema? La risposta è che contemporaneamente apprenderebbero qualcosa e non potrebbero spaventare il pubblico. Ossia non potrebbero scrivere l’articolo ed il giornale venderebbe meno copie, ecco quale è la vera schiavitù dal denaro.

Nella categoria: News, OGM & Aspetti legali, OGM & Media

Anche Liberation non è Repubblica

Ottobre 13th, 2010
Post2PDF Versione PDF | No Comments

Qui sotto trovate (in Francese) il commento di Liberation (e poi di un settimanale) all’articolo appena apparso su Science dove si mostra che sia i coltivatori di mais Bt che quelli di mais tradizionale acquisiscono dei vantaggi dalla presenza dell’altro tipo di agricoltura (il Bt abbatte la pressione della piralide ed il convenzionale gli fa da zona rifugio).

Liberation e’ l’analogo francese di Repubblica, ma mai ci aspetteremmo di vedere su Repubblica un pezzo tanto documentato e poco ideologico, che descrive concretamente il problema facendo vedere le foto ed i dettagli tecnici pubblicati.
Forse e’ tempo che una nuova generazione porti aria fesca nel giornalismo italiano.

UNE ÉTUDE SUR LE MAÏS-BT (OGM) AUX ETATS-UNIS
Les bénéfices partagés du maïs OGM
Bénéfices économiques mutuels pour les cultivateurs de maïs génétiquement modifie
Quand les OGM bénéficient aux autres cultures

Nella categoria: News

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…