OGM mangiati-coltivati 66-0

Gennaio 20th, 2012
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Il trionfo del giornalismo equilibrato e d’inchiesta. In un pezzo davvero minore si cita l’AIAB, la FdG e Capanna. Forse volevano intervistare per par condicio anche un pro OGM ma tutte le multinazionali del settore oramai non hanno rappresentanti in Italia e quindi ne hanno fatto a meno.

(Leggi: sdoganati tre nuovi tipi di mais transgenico)

Nella categoria: News, OGM & Europa

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…