Il mais ristagna [Aggiornato al 18.01.2016]

Gennaio 18th, 2016
Post2PDF Versione PDF | 83 Comments

mais Un’analisi complessiva del mais e della sua redditività stagnante da tempo. Anche in paragone alla soia.

Leggi Mais 2.0 - Redditività di Luca Rossetto

Qualcuno vuol provare un mais 700? Leggi “Fare reddito con il mais, si può

Nella categoria: News, OGM & Mais, OGM & Soia

La differenza tra fatti e pubblicità

Novembre 25th, 2015
Post2PDF Versione PDF | 26 Comments

cappellini-piovan-guidorzi Alberto Guidorzi ci mette in fila i dati per aiutare chi coltiva mais e soia a capire perché la condizione attuale e futura non convengono ai nostri agricoltori.

Nella foto Vincenzo Cappellini, Deborah Piovan e Alberto Guidorzi.

Leggi “I frequenti “cherry picking” degli anti OGM

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana, OGM & Argomenti contro, OGM & Mais, OGM & Soia

Il polline di mais vola a 4,5Km

Marzo 4th, 2015
Post2PDF Versione PDF | 4 Comments

Dieci anni di dati raccolti, quattro per scrivere il lavoro e fare le analisi statistiche. Ben 216 siti analizzati ai quattro angoli della Germania. Per concludere che in un campo di mais ci sono 23 milioni di granuli pollinici per metro quadro e circa diecimila volte meno a a 4,450Km. Estremamente interessante.
Gli autori chiedono che si riveda l’intera analisi del rischio elaborata da EFSA e vari creduloni ben pagati gli andranno dietro di corsa.

Vi sono vari passaggi tecnici che non sono chiari (sono granuli mais Bt o di mais semplicemente?, se i pollini sono trasportati da farfalle ed insetti come mai la distribuzione e’ linearmente funzione della distanza? se il polline si muove secondo la spinta del vento dominante, come mai la distribuzione e’ lineare, c’e’ sempre lo stesso vento costante?, etc. etc. etc.)

Ma a due sono le vere domande:
1. il polline e’ vivo? enfino a che distanza e dopo quanto tempo dal momento che lascia la sua sorgente maschile?
2. Ammesso e non concesso che 2800 granuli di polline, tutti di mais Bt, siano non solo capaci di arrivare a 4,5 km, non solo in un solo metro quadro, ma addirittura sono concentrati in un solo pasto di un fitofago, questa dose e’ significativamente diversa da quella assunta dallo stesso litofago che mangia la stessa quantità di fogliame su cui accidentalmente sia presente Bacillus thuringiensis o su cui siano state volutamente disperse spore di B.t. usate come insetticida? e quelle spore spruzzate come insetticida non meritano un’analoga analisi di impatto ambientale? E poi quanto pesa la tossina Bt contenuta in 2800 granuli pollinici (di un polline eterozigote)?

Leggi l’articolo di Environmental Sciences Europe

Nella categoria: News, OGM & Coesistenza, OGM & Mais

Aumentano del 21% le importazioni di granaglie

Dicembre 1st, 2014
Post2PDF Versione PDF | 12 Comments

http://www.obiettivocereali.com/news/import-di-cereali-cresce-il-mais

Stiamo per alzare bandiera bianca. Solo per il mais si registra un +771.000 t. Mentre sul fronte prezzi: Bologna: Per il Mais italiano ANCORA UN CALO a 155/159_ton Per il Mais non comunitario 174/176_ton Ossia il mais che ci arriva da fuori Europa (quindi con percentuali maggiori di Bt) lo si paga molto di più.

C’e’ un luogo dove discutere di mais a breve: a Bruxelles: http://www.cepm.org/en/CEPM_seminary.html Forse si devono mandare li’ persone che facciano gli interessi del Paese e non delle loro organizzazioni private.

Nella categoria: News, OGM & Mais

Non 7, ma 8 mais per metro quadro

Ottobre 8th, 2014
Post2PDF Versione PDF | 16 Comments

Grazie ad 8 mais per metro quadrato si arriva a 200 quintali per ettaro, ma poi serve una certa seminatrice, il fertilizzante giusto e l’irrigazione. Insomma produrre innovazione costa.

Leggi Produrre 60% di mais in più

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana, OGM & Mais

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…