Il candidato alle elezioni politiche Catania scrive a Clini

Gennaio 31st, 2013
Post2PDF Versione PDF | 37 Comments

clausola-o-non-clausolaOgm: Catania a Clini, valutare clausola di salvaguardia Italia

Il ministro per le Politiche agricole e alimentari, Mario Catania, “ha chiesto formalmente al responsabile dell’ambiente Corrado Clini, essendo il ministro che ha le maggiori competenze in materia, di guardare concretamente alla prospettiva di una clausola di salvaguardia per la coltivazione di Ogm in Italia”. Nel contempo ha chiesto alle sue strutture “di lavorare su un dossier tecnico che esamini questa possibilità”. Catania, interrogato sul dossier Ogm a Bruxelles in margine al consiglio dei ministri dell’Agricoltura e della pesca, ha affermayo “di non ritenere, personalmente, che al sistema economico agroalimentare italiano giovino gli Ogm, anzi tutt’altro. I consumatori poi - ha detto - non li percepiscono positivamente. Detto questo, se si volesse effettivamente arrivare all’introduzione in Italia di coltivazioni Ogm sul territorio - ha spiegato - è assolutamente necessario che ci sia un quadro giuridico di garanzia per chi gli Ogm non li fa e vuole continuare a fare agricoltura tradizionale o biologica”. Sull’iniziativa avviata Catania “non tira nessuna conclusione, ma ritiene che in questa fase, considerato una somma di fattori in campo, ci siano le condizioni per prendere seriamente in considerazione” l’introduzione di una clausola di salvaguardia, prima di tutto sul piano tecnico e poi sul piano politico. “E lì - ha concluso - non spetta solo a me pronunciarmi in quanto siamo in diversi a dover decidere, a partire da Clini stesso”. (ANSA).

martedì, 29 gennaio 2013, 10:26

http://www.conipiediperterra.com/ogm-catania-a-clini-valutare-clausola-di-salvaguardia-italia-0129.html

Nella categoria: News, OGM & Media, OGM & Ricerca

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…