Mancano scienziati delle piante

Ottobre 2nd, 2014
Post2PDF Versione PDF | 2 Comments

Uno degli effetti della caccia alle streghe è che mancano gli scienziati che facciano miglioramento vegetale: lo faranno altri e noi proveremo a mettere i risparmi da parte per acquistare le loro innovazioni.

http://www.the-scientist.com/?articles.view/articleNo/41133/title/Opinion–The-Planet-Needs-More-Plant-Scientists/

Nella categoria: News, OGM & Ricerca

Lo schiaffo del soldato giocato al buio

Ottobre 2nd, 2014
Post2PDF Versione PDF | 63 Comments

vignetta Quando, come nell’annata 2013, piove troppo in primavera e si semina tardi, il raccolto è scarso (ed è pieno di fumonisine).
Quando, come nel 2014 invece, il raccolto è buono perché piove in estate, i prezzi calano andando sotto i costi di produzione.

Anche la CIA se ne accorge e si rende conto che mais e soia OGM vengono pagati uguali al nostro mais (in realtà viene pagato di più il mais estero), ma usando OGM si hanno minori costi di produzione.
Intanto gli schiaffoni li prendono sempre gli stessi.

Leggi “Crollo dei prezzi di soia e mais

Nella categoria: News, OGM & Mais, OGM & Soia

Perché l’Europa spende il 38% del suo budget

Ottobre 2nd, 2014
Post2PDF Versione PDF | 3 Comments

Spese fatte per non avere una visione di lungo respiro, per discutere di paesaggio, di ambiente o di altro, ma non di come staremo in piedi o di che soluzioni proporre per Expo.

Leggi l’articolo “strada sempre più stretta per il made in Italy agricolo“.

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana

Analisi delle prove di campo con OGM

Ottobre 2nd, 2014
Post2PDF Versione PDF | 1 Comment

Entro il 6 novembre vanno inviati all’EFSA le analisi su prove in campo effettuate con OGM.
http://www.efsa.europa.eu/it/press/news/140925.htm

Nella categoria: News, OGM & Agricoltura italiana

Nessuna differenza nella mangimistica con o senza OGM

Ottobre 2nd, 2014
Post2PDF Versione PDF | No Comments

https://asas.org/docs/default-source/jas-files/jas8124_final.pdf?sfvrsn=4

No Sign of Health or Nutrition Problems from GMO Livestock Feed, Study Finds

A scientific review article titled “Prevalence and Impacts of Genetically Engineered Feedstuffs on Livestock Population” shows the impact of GM crops as a feed component for animals. This review study is led by Alison Van Eenennaam and Amy Young, animal scientists from the University of California, Davis. The article summarizes the influence of GM crops used as a feed component in the performance and health of animals consuming it from its first introduction in year 1996 up to 2013. Their study also involved examining the livestock feeding studies over 30 years and encompasses about 100 billion animals.

Their findings show that GM feeds did  not affect the health and productivity of livestock animals. The products of animals fed with GM feeds showed the same nutritional component as the products of animals fed with non-GM feeds.

Read more this article at: http://news.ucdavis.edu/search/news_detail.lasso?id=11038.

Nella categoria: News, OGM & Ambiente