Una nuova crisi alimentare?

12 Giu 2009
Post2PDF Versione PDF

I prezzi delle principali commodity stanno salendo in maniera preoccupante. Riso, mais e sopratutto soia si stanno incamminando su prezzi che fanno presagire una nuova crisi alimentare globale. Le cause sono molte. La richiesta di derrate dalla Cina anche per produrre carne, la severa siccita’ che ha colpito l’Argentina, la scarsita’ di credito ai coltivatori unita agli alti costi dei fertlizzanti. Ed intanto i fondi sovrani investono nelle commodity agricole.

Leggi l’articolo (qui) pubblicato sul Financial Times il 10.06.2009

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News, OGM & Economia, OGM & Insicurezza alimentare

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…