Vota il sondaggio, sottoscrivi la lettera ai Presidenti e sostieni salmone

27 Mar 2012
Post2PDF Versione PDF

  1. Votate si al sondaggio del Corsera: Il ministro Clini: siamo l’unico Paese che non fa ricerca sugli Ogm, questo è autolesionista. Ha ragione?
  2. Sottoscrivete la lettera a Napolitano e Monti
  3. Sostenete finanziariamente salmone

3 commenti al post: “Vota il sondaggio, sottoscrivi la lettera ai Presidenti e sostieni salmone”

  1. roberto defezNo Gravatar scrive:

    Alle 20 del 27 marzo i SI sono al 73,3%. Fate votare tutte le persone raginevoli

  2. franco nulliNo Gravatar scrive:

    Carissimo Roberto
    L’Italia é fatta soprattutto di persone molto ragionevoli.
    Di donne e uomini (guarda come sono “politically correct”, che metto le Donne davanti agli uomini minuscoli…) che non si fanno abbindolare dalle “fanfaluccate” di chi non ha competenze scientifiche e si erge a maestro basandosi solamente sul passaparola demagogico per farsi un’idea.
    Ci sono tante persone, tantissime, il 90% di quelle che conosco e che quotidianamente frequento, che correttamente informate capiscono e concordano con il nostro pensiero.
    Continuiamo a far sentire la nostra voce! Forte!
    Siamo piccoli, siamo controcorrente, ma forse proprio per questo riusciremo a far capire al mondo che OGM non é = a morte certa!
    OGM é solo la nuova frontiera del progresso in agricoltura.
    OGM corrisponde, nel nuovo millennio, all’invenzione della macchina a vapore, del motore a scoppio con ciclo OTTO o DIESEL, all’invenzione dell’aeroplano, del telegrafo, del “chip” come base primordiale del mondo informatico…
    Corrisponde al futuro!
    Se vogliamo rimanere legati all’orto di casa (ma il supermarket sotto casa non va bene), alle uova del nostro pollaio casalingo (voglio vedere le galline …in centro a Milano), alle albicocche della pianta sul balcone di casa… facciamo pure. Patiremo la fame fra pochi decenni.
    Io mi dissocio.
    E ho tanti amici che, pur amanti del “naturale” ,che per loro interpreto, e innamorati della mia scelta di vita “campestre” si rendono scientemente conto che non si vive di solo orto sul balcone o a Km zero, ma di progresso consapevole.

    Puntiamo al 90% di consensi!!!

    Ciao Franco

  3. alberto guidorziNo Gravatar scrive:

    Tutto fatto ed eseguito

Lascia un tuo commento

Per allegare una vostra immagine a fianco ai commenti registrarsi al sito Gravatar. Quando inserite la mail in fase di commento, bisogna usare la stessa mail che avete usato per registravi al Gravatar

Nella categoria: News

Le rubriche di Salmone

Luca Simonetti

Slow Food. Cattivo, sporco e sbagliato

Petrini aggiorna il suo manifesto, “Buono, pulito e giusto”. Qualche…